7 segnali di energie negative in una persona

7 segnali di energie negative in una persona. Foto: Pexels
7 segnali di energie negative in una persona. Foto: Pexels

Probabilmente hai già incontrato una persona che sembrava “assorbire” tutta l’energia di un luogo. Quella persona che, dopo una giornata passata insieme, ti lascia fisicamente stanca.

+ Bagno di sale grosso: come prepararlo, benefici e precauzioni
+ Olio Essenziale di Cipresso: pulizia, espansione, rigidità e rafforzamento

Non sempre è facile capire cosa esattamente in questa persona provoca questo effetto, ma ci sono segnali chiari di energie negative che possono aiutarti. Scopri di più con le informazioni di “Mål Paper”.

Cosa sono le energie negative?

Si tratta di pensieri negativi che sono intrappolati nella mente di una persona, generando emozioni e azioni negative. Queste emozioni, che possono essere paura, rabbia, gelosia e persino odio, portano le persone a comportarsi in modo negativo.
Quando qualcuno emette energia negativa vicino a te, sta essenzialmente prosciugando la tua energia. Alcuni emettitori di energia negativa possono essere consapevoli di quello che stanno facendo, ma altri no. E l’energia negativa sottile di queste persone spesso è più dannosa del loro comportamento negativo apparente.

La maggior parte delle persone è esposta all’energia negativa senza nemmeno esserne consapevole. Hai mai attraversato una fase della tua vita in cui provavi costantemente emozioni negative? Se sì, potresti aver emesso qualche forma di energia negativa tu stessa.

Come riconoscere le energie negative in qualcuno

Trova difetti in tutto e in tutti

Se questa persona non esita a evidenziare tutti i tuoi difetti e/o a lamentarsi di tutte le cose della vita, anche se sono positive, è sicuramente immersa in energie negative.
Cerca sempre difetti e critica tutto e tutti, e sembra persino godere nel farlo. Questo mostra che pensieri negativi passano costantemente per la sua mente e si manifestano in un comportamento spiacevole.

Cerca di abbatterti

Anche quando le cose sembrano andare bene tra di voi, questa persona cerca di minare la tua felicità. Quando sei felice per qualcosa, cerca di convincerti che quella cosa è “stupida” e non merita il tuo tempo. Quando sei triste, invece, fa del suo meglio per farti rimanere così.
Le persone negative cercano in ogni modo di far sentire le persone felici tanto infelici quanto loro, e questo non è sempre intenzionale.

Non sopporta le delusioni

Una persona carica di energie negative non sopporta alcun tipo di delusione. Questo perché di solito si attacca alla frustrazione in modo opprimente e si sente “ingannata” quando qualcosa non va come previsto.
Quindi, se conosci qualcuno che si arrabbia o si infastidisce per piccole cose, sappi che quella persona emette qualche forma di energia negativa.

Non sa gestire le critiche

Le persone negative non accettano critiche costruttive, rifiutandosi di ascoltarle o interpretandole come un attacco personale, oltre a rimuginare sulle parole per molto tempo dopo una discussione.
Queste persone si feriscono più facilmente, il che influisce sul loro stato d’animo complessivo. Possono sembrare accettare le critiche, ma dentro di loro stanno “bollendo”. Nel tempo, la frustrazione per i feedback e le critiche costruttive si trasforma in rabbia, che viene rivolta verso chi li ha offesi in primo luogo.

Questo accade perché i loro pensieri negativi non influenzano solo il modo in cui agiscono, ma anche il modo in cui affrontano le cose. Poiché cercano sempre qualcosa su cui arrabbiarsi, persino una critica costruttiva sembra un attacco per loro.

Ha paura di prendersi dei rischi

Chiunque si prenda dei rischi è in grado di utilizzare in modo efficace la propria intuizione agendo in modo indipendente e coraggioso, senza preoccuparsi del peso dei pensieri negativi. E poiché le persone negative hanno sempre paura di perdere qualcosa, non si prendono mai dei rischi, poiché nella loro mentalità i rischi comportano più perdite che guadagni.

È pessimista e vede tutto negativo

Le persone negative non esitano a etichettare certe cose come “negative”. E se hai argomenti validi per dire che qualcosa non è negativo, loro credono che potrebbe essere migliore.
I pensieri di queste persone sono così oscurati dalla negatività che le cose positive non le impressionano. Di conseguenza, diventano persone pessimiste, sempre alla ricerca di ciò che potrebbe andare storto in una determinata situazione.

È curiosa e piena di segreti

Di solito, le persone negative sono riservate riguardo alle loro vite, ma curiose riguardo a tutti gli aspetti della vita degli altri.
Quando parlano degli altri, probabilmente i loro occhi si illuminano e il loro tono di voce diventa animato, ma ogni volta che gli si chiede di se stessi, si mettono sulla difensiva e si arrabbiano. Invece di lavorare sui propri punti da migliorare per essere felici, guardano cosa stanno facendo gli altri e si preoccupano di criticarli per questo.

Come proteggersi

Sebbene tu non possa trasformare la negatività di qualcuno in qualcosa di positivo, puoi limitare la quantità di negatività che quella persona diffonde. Appena ti rendi conto della sua energia, cerca di limitare le tue interazioni con lei.
La negatività si diffonde come un’epidemia e, se rimani intorno per troppo tempo, può influire sulla tua salute. Pertanto, circondati di persone che si sforzano costantemente di rimanere positive, ma evita la positività tossica.

Nonostante sia un compito difficile, puoi anche cercare di aiutare quella persona a trovare una visione più positiva della vita, in modo che possa essere felice. Non è facile trasformare le persone negative per natura in persone positive, ma vale la pena provarci. Dopotutto, non sai mai quanto la tua positività sana possa essere contagiosa!

Back to top